A Valdidentro prosegue la formazione per il primo soccorso

L’Amministrazione Comunale ha previsto per i cittadini un nuovo corso gratuito per l’uso del defibrillatore

Prosegue la formazione per le manovre di primo soccorso e l’utilizzo dei defibrillatori a Valdidentro, con un doppio appuntamento previsto per sabato 23 novembre, presso la sala dello Ski Stadium di Valdidentro, organizzato dall’Amministrazione Comunale, grazie al supporto della Onlus “Fondazione per la Vita Claudia Morcelli“.

Due le sessioni previste per il corso di BLS-D: alla mattina si terrà dalle ore 9 il corso di aggiornamento, per coloro che hanno acquisito la certificazione nel 2017, mentre al pomeriggio dalle ore 14 verrà dato spazio a coloro che ancora non possiedono la certificazione con l’opportunità di partecipare al corso completo.

Il corso è a numero chiuso, gli interessati pertanto sono invitati a comunicare la loro adesione presso la Pro Loco di Valdidentro quanto prima.

“In un territorio vasto come il nostro, nel quale sono notevoli le distanze da coprire con le ambulanze, diventa prioritario favorire ed incentivare la formazione dei cittadini alle manovre di primo soccorso e dotare la cittadinanza di idonei mezzi di emergenza quali i defibrillatori”, sottolinea Claudia Martinelli, che oltre ad essere Vice-Sindaco del Comune di Valdidentro è anche medico.

“È da questo presupposto che nel 2017 la nostra Amministrazione Comunale, dopo il posizionamento di 14 defibrillatori, ha voluto rendere Valdidentro uno tra i comuni più cardio-presidiati. Fondamentale è quindi la prosecuzione dell’opera di formazione per il primo soccorso e l’utilizzo dei defibrillatori rivolta alla cittadinanza, per fornire la possibilità di intervenire tempestivamente in caso di necessità.”

No comments
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x