Trasporto a chiamata – Progetto

Nei giorni scorsi l’Agenzia dei Trasporti del Bacino di Sondrio, la Comunità Montana Alta Valtellina e il Comune di Valdidentro hanno definito questa proposta per l’attuazione di un servizio di Trasporto a Chiamata. Ecco di seguito la lettera, se volete partecipare al questionario potete cliccare qui!

23 Giugno 2017

Gentili signore/signori,

La Comunità Montana Alta Valtellina e l’Agenzia dei Trasporti del Bacino di Sondrio stanno progettando nelle aree dell’Alta Valtellina un servizio di trasporto pubblico a chiamata che integri i servizi di linea, con un’attenzione particolare a tutte le persone che hanno difficoltà a muoversi sul territorio dell’area specifica (studenti, giovani, casalinghe, persone con difficoltà motorie, anziani e turisti). Le quattro aree individuate in questa prima fase di sperimentazione sono da Pedenosso verso Isolaccia e Bormio, da Madonna dei Monti verso S. Antonio, S. Nicolò e Bormio, dal Ciuk / San Pietro / Piatta verso Bormio e da Tola / Aquilone / Cepina verso Bormio.
Per poter usufruire del servizio sarà necessario prenotare il viaggio attraverso una chiamata telefonica o attraverso altre modalità tecnologiche (applicativi web, app telefoniche, etc.) ad un operatore, il quale organizzerà l’invio del mezzo più idoneo (autovettura o pulmino) rispetto al numero di persone che avranno fatto le chiamate e potranno condividere la tratta richiesta. Il costo del viaggio sarà pari al costo di un biglietto del servizio di trasporto pubblico, e sarà quindi possibile acquistare un abbonamento. Coloro che avessero bisogno del servizio in maniera regolare (es. ragazzi che vanno in palestra, anziani che raggiungono la sede dell’associazione anziani, casalinga che regolarmente fa la spesa) potranno prenotare un’unica volta il trasporto per il periodo di necessità (es. tutti i martedì da settembre a maggio alle ore 15.00). A seconda delle esigenze dei potenziali utenti del servizio, verranno individuati dei punti di raccolta il più possibile vicino all’abitazione degli stessi per favorirne il viaggio.
Per poter organizzare il trasporto in maniera adeguata e venire incontro alle esigenze effettive dell’utenza, nonché per un’idonea valutazione dei costi del servizio, è ora indispensabile raccogliere alcune informazioni che serviranno per progettare un servizio efficiente e che possa consolidarsi nel tempo. A tale scopo vi chiediamo di compilare il questionario allegato:
– da consegnare presso l’ufficio protocollo del Comune di Valdidentro entro venerdì 7 luglio2017.
– oppure da consegnare venerdì 7 luglio 2017 in occasione del “Tremaz al Bugl” presso la fontana di piazza S. Martino a Pedenosso alto alle 18.30. In tale occasione sarà possibile anche avere qualche informazione in più.
– oppure potete compilarlo direttamente online accedendo al sito www.venti27.it
Una volta raccolti ed esaminati tutti i questionari si procederà con la costruzione del servizio e si organizzerà una serata di presentazione presso l’utenza potenziale.
Restiamo a disposizione per ulteriori chiarimenti,
Cordiali saluti,

Agenzia dei Trasporti del Bacino di Sondrio
Comunità Montana Alta Valtellina
Comune di Valdidentro

 

 

No comments
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x